net slov

//portale delle parole intraducibili

Lingua Turca

Non importa quale lingua parli, di sicuro ti è capitato di ammirare il riflesso della luna sulla superficie dell’acqua, che sia quella del mare, di un lago o anche solo una pozzanghera. Però, a meno che tu non sia turco o svedese, è impossibile descrivere questa bellezza con una sola parola.
In svedese, mångata significa letteralmente "strada di luna", un’immagine molto poetica. Il turco offre una parola specifica per questo: gümüşservi. In realtà non è un termine molto usato nel linguaggio colloquiale; per riferirsi a questo tipo di riflesso è molto più comune utilizzare la parola yakamoz, che indica qualunque riflesso luminoso sull’acqua, ma anche il bagliore fosforescente di un pesce.